26/01/2018

Voucher digitalizzazione, hai tempo fino al 9 febbraio

Come rinnovare l'infrastruttura informativa aziendale spendendo la metà.

Ecco una nuova iniziativa del Ministero dello sviluppo economico (decreto interministeriale 23 settembre 2014): le piccole e medie imprese potranno sfruttare un voucher per la digitalizzazione di importo non superiore ai 10 mila euro per l'acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici.

voucher-digitalizzazione-2018Il Voucher va prenotato presentando apposita domanda tra il 30 gennaio e il 9 febbraio 2018, ma è già possibile accedere alla procedura per compilare la domanda, per accedere ti servono la Carta nazionale dei Servizi, è una sorta di carta d’identità dell’impresa, e una  casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e la sua registrazione nel Registro delle imprese.

Questo il sito dove puoi presentare la domanda: https://agevolazionidgiai.invitalia.it/ (tab ‘Accoglienza istanze’).

In cosa consiste l’agevolazione? Le aziende beneficiarie potranno godere di un unico voucher di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Cosa puoi finanziare con il Voucher digitalizzazione

Puoi presentare domanda a questa agevolazione per contribuire ad acquistare software, hardware e/o servizi specialistici per:

  • migliorare l'efficienza aziendale;
  • modernizzare l'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla pubblicazione sul sito web del Ministero del provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher adottato su base regionale.

Cosa non puoi finanziare:

  • il noleggio di attrezzature, di software, di servizi cloud o Software ‘As a Service’, ec.
  • il leasing e l’acquisto di prodotti non nuovi (macchinari usati o ricondizionati per esempio), quelle per mera sostituzione di attrezzature già presenti in azienda
  • tutti quei beni o servizi non strettamente riconducibili alle finalità indicate nel decreto del 23 settembre 2014.

Chi può richiedere il Voucher

Il Voucher è rivolto alle micro, piccole e medie imprese (mPMI), costituite in qualsiasi forma giuridica, che hanno, alla data della presentazione della domanda, i requisiti previsti all’art. 5 del decreto 23 settembre 2014, e cioè:

a) qualificarsi come micro, piccola o media impresa (MPMI) ai sensi della raccomandazione 2003/361/CE, del 6 maggio 2003, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea L 124 del 20 maggio 2003, recepita con decreto ministeriale 18 aprile 2005, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 238 del 18 ottobre 2005, indipendentemente dalla loro forma giuridica, nonché dal regime contabile adottato;

b) non rientrare tra le imprese attive nei settori esclusi dall’articolo 1 del regolamento (UE) n. 1407/2013 della Commissione, del 18 dicembre 2013;

c) avere sede legale e/o unità locale attiva sul territorio nazionale ed essere iscritte al Registro delle imprese della Camera di commercio territorialmente competente;

d) non essere sottoposte a procedura concorsuale e non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente;

e) non aver ricevuto altri contributi pubblici per le spese oggetto della concessione del Voucher;

f) non trovarsi nella situazione di aver ricevuto e successivamente non rimborsato o depositato in un conto bloccato aiuti sui quali pende un ordine di recupero, a seguito di una precedente decisione della Commissione europea che dichiara l’aiuto illegale e incompatibile con il mercato comune.

Contattaci per una consulenza su come programmare i tuoi investimenti in infrastrutture informatiche e sfruttare il Voucher digitalizzazione.

 

* Tutti i campi sono obbligatori
Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. n. 196/2003
Clicca qui per leggere l'informativa e le finalità del servizio.


Autorizzo al trattamento dei miei dati personali. (n.b. qualora non venga fornito il consenso non si potrà inviare la richiesta). Titolare e responsabile dei dati raccolti è PMC International Service srl

captcha